A centinaia di anni da oggi, gli ultimi umani sopravvissuti scoprono i modi per mandare la loro coscienza indietro nel tempo, direttamente all'interno di persone del 21° secolo. Questi "viaggiatori" assumono le vite di persone apparentemente casuali, mentre in segreto lavorano come una squadra per eseguire missioni con l'intento di salvare l'umanità da un futuro terribile. Questi viaggiatori sono: l'agente speciale dell'FBI Grant MacLaren, il capo squadra; Marcy, una giovane donna con una disabilità mentale affidata al suo assistente sociale, David; Trevor, un quarterback del liceo; Carly, una mamma single in una relazione conflittuale; e Philip, un tossico dipendente da eroina e studente del college. Armati solo della loro conoscenza del passato e di un archivio di profili social, i viaggiatori scopriranno che le vite e le relazioni del 21° secolo sono tanto difficili quanto le loro missioni ad alto rischio.