Amy è una diligente dipendente del Cloud 9, un superstore di St. Louis nel quale è impiegata da molti anni, che tuttavia considera la sua vita professionale monotona e priva di vivacità. Tra i suoi colleghi spiccano l'amica Cheyenne, un'ingenua ragazza incinta, e Garrett, un paraplegico afroamericano. Al gruppo, gestito dal manager del negozio, Glenn, e dalla sua aggressiva vice, Dina, si unisce Jonah, determinato a sfruttare gli aspetti più divertenti della sua nuova esperienza lavorativa, e Mateo, che cerca di mettersi in mostra trattando il primo come un rivale.