Il serial ha come protagonista Stanley Miller (McGinley): un aiutante di uno sceriffo del New England che ha recentemente perso il suo lavoro a causa di uno scoppio d’ira in un momento inappropriato, il funerale di sua moglie. Impaziente e sempre pronto a giudicare, Stanley non è esattamente una persona in grado di accettare gli altri o essere gentile con le persone che provengono da altre realtà sociali. Quando il nuovo sceriffo, la determinata Evie Barret (Janet Varney), gli fa scoprire l’esistenza di alcuni demoni arrabbiati che tormentano la loro cittadina del New Hampshire, Stan stringe con lei un’alleanza per sconfiggerli.