Questo sito usa i cookies, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

La storia inizia con un finto documentario dal titolo My Roanoke Nightmare, incentrato su una giovane coppia, Shelby e Matt che dopo il loro trasferimento in una casa diroccata a Roanoke si ritrovano protagonisti di accadimenti inspiegabili, che portano prima tensioni all’interno della coppia e poi a vivere un’esperienza particolarmente sconvolgente. Il riferimento è all’isola del Nord Carolina diventata famosa (suo malgrado) per la sparizione di 117 coloni inglesi tra il 1585 e il 1597: nessuno fu mai ritrovato, e l’unico messaggio ritrovato fu "Croatoan", apparso anche in un teaser della sesta stagione di American Horror Story.